Come posso organizzare i trasporti e la logistica?

 
L’organizzazione delle richieste di un’azienda di trasporti deve far fronte a molte variabili.
La complessità di organizzare alcuni aspetti del trasporto può rendere questo compito arduo per chi gestisce la logistica aziendale.
La buona notizia è che grazie allo sviluppo del web e dell’accesso mobile sono presenti nuovi e potenti strumenti per la gestione dei trasporti, vediamo alcuni vantaggi che si possono ottenere mediante il loro utilizzo.
 


Ottimizza le risorse

L’utilizzo di uno strumento automatizzato per la gestione delle richieste di trasporto consente di:

  • Pianificare agevolmente su un calendario condiviso, eliminando la carta e permettendo una schedulazione quotidiana basata sui percorsi a minor costo.
  • Disporre di uno strumento di controllo della rendicontazione e dell’efficienza dei propri trasportatori, che svolgono l’attività fuori sede.
  • Agire tempestivamente per ripianificare e per gestire le emergenze.

Eccoti un esempio di calendario on-line condiviso per la gestione delle tratte:


Evita costi inutili

L’ottimizzazione del proprio servizio di trasporti parte da alcune regole base per la riduzione dei costi. Grazie ad uno strumento informatico (integrato ad esempio con i sistemi GPS presenti sui veicoli) è possibile:

  • Diminuire i ritardi di spedizione: organizzando da remoto le rotte da percorrere e fronteggiando gli imprevisti in modo pro-attivo.
  • Ridurre i chilometri a vuoto: avvisando il trasportatore di eventuali “cambi di programma” o per essere più tempestivi nella comunicazione al cliente di un cambio rotta.

Migliora la comunicazione

Uno degli aspetti più importanti della digitalizzazione nel mondo dei trasporti è velocizzare e migliorare la comunicazione.
E’ impensabile, dal punto di vista dell’utente, che un’azienda che gestisce la logistica non sia efficiente sul piano della comunicazione. Con uno strumento centralizzato si possono ottenere:

  • Notifiche in tempo reale: i trasporti e le consegne vengono notificati in tempo reale ai propri clienti. Eventuali ritardi vengono comunicati tempestivamente alla controparte, che può dialogare in maniera trasparente con il nostro servizio.
  • Priorità ed organizzazione: le richieste vengono evase a partire dalla più urgente, senza discrezionalità da parte dell’autista o del cliente, riducendo i costi di attività straordinarie.
  • Trasparenza nei rapporti: avere dati certi (raccolti autonomamente dal sistema informativo adottato) è fondamentale per costruire un rapporto di fiducia con il cliente e non essere in balìa delle sue contestazioni.

Other userful articles.

Service Desk & Asset Management

Service Desk & Asset Management

L’accoppiata giusta per un servizio eccellente Molte aziende utilizzano strumenti di Asset Management.Perché integrare Asset Management e Service...

leggi tutto